Allenamento per dimagrire

Allenamento per dimagrire

Qualsiasi programma di dimagrimento è composto da una dieta personalizzata e dallo svolgimento di attività fisica.

L’attività fisica di base, raccomandata a tutti, è quella di fare una camminata, a passo veloce, ogni giorno, della durata minima di 40 minuti. A passo veloce, si intende ad una velocità tra i 5,5 ed i 6,5 Km/h con una pendenza minima e se possibile evitando discese.

Per coloro che invece vogliono svolgere una attività fisica in maniera più strutturata, anche a casa, devono seguire un vero e proprio programma di allenamento per dimagrire elaborato da professionisti del settore.

Il personal trainer Enzo Di Silvestro ha elaborato una scheda di allenamento per dimagrire e tonificare scaricabile, da effettuare per almeno 30 giorni.

Scheda dimagrimento (clicca qui)

Diario alimentare

Compilare un diario alimentare vuol dire elencare tutto quello che si mangia nei vari pasti della giornata (compresi gli extra), specificando la tipologia dell’alimento e la quantità. Può sembrare un’operazione banale e forse noiosa, ma in realtà è una risorsa preziosa per il nutrizionista ed anche per la persona che lo compila. Per il nutrizionista può essere molto utile conoscere nello specifico le abitudini alimentari del proprio paziente da un lato per riuscire ad individuare i “punti deboli” della sua alimentazione, in modo da intervenire in maniera mirata, e dall’altro lato conoscere orari ed esigenze (anche di tipo organizzativo) può essere utile per stilare un piano alimentare che non renda eccessivamente oneroso organizzarsi i pasti. Se una persona non pranza mai a casa, ad esempio, avrà difficoltà a prepararsi un primo, un secondo ed un contorno ogni giorno, per cui sarà più opportuno impostare un pranzo a base di un piatto unico, eventualmente da poter preparare a casa e portare con sé.

Il diario alimentare, però, può essere utile anche alla singola persona, indipendentemente dal volersi mettere a dieta. Compilare per sé stessi un diario alimentare può aiutare a fare il punto della situazione sulle proprie abitudini, per rendersi conto di alcune cose, ma anche per individuare eventuali alimenti che causano disturbi (es. mi rendo conto che ogni volta che mangio i pomodori all’insalata nelle ore successive ho problemi di stomaco).

Dal link sottostante è possibile, per chi lo volesse, scaricare un modello di diario alimentare da compilare (lo schema è per un giorno intero, naturalmente basta fare più stampe o delle fotocopie per poterlo compilare per tutti i giorni che si vuole).

Buon diario a tutti!

 

Scarica qui il tuo diario alimentare